Terapia equestre


La terapia equestre serve all'avanzamento individuale di persone con disabilità fisiche, mentali o sociali con e sul cavallo. La terapia equestre inizia sul terreno, la cura e la preparazione del cavallo fa parte del trattamento terapeutico tanto quanto lo stare seduti, cavalcare e rilassarsi sul cavallo. Il lavoro sul campo è una parte importante della terapia equestre, promuove soprattutto la percezione e le abilità sociali ed è un prerequisito per costruire un rapporto tra il cavallo e l'essere umano. Il contatto rispettoso e intimo tra di loro è importante affinché il cliente possa lasciarsi andare in sella e partecipare ai vari esercizi con il cavallo.

 

Per bambini, adolescenti e adulti

- Bambini con ritardi nello sviluppo

- Disabilità di apprendimento

- Motivazione degradata

- Difficoltà comportamentali (anche AD(H)S)

- Disturbi emotivi

- Disturbi della percezione

- Difficoltà nel comportamento sociale

- Disturbi di concentrazione

- Disturbi alimentari

- Disturbi dello sviluppo motorio

- Disturbi del linguaggio e del linguaggio

- Ansie - Disabilità fisiche e mentali

- e altri...